Ignora collegamenti
Home
Anziani
Disabili
Minori e famiglie
Nuove povertà
 
BANDI
Avviso pubblico per manifestazione di interesse - attuazione del progetto finanziato dal PON Inclusione - Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) - anni 2017/2019
istanze entro ore 12 del giorno 18 aprile 2017

si informa che l’Ambito Distrettuale di Somma Lombardo intende espletare un’indagine di mercato al fine di acquisire manifestazioni di interesse da parte di operatori economici, in possesso dei requisiti di seguito indicati, a cui può essere formulata espressa richiesta di offerta tramite la piattaforma elettronica della Regione Lombardia – SINTEL, ai sensi dell’art. 36 comma 2 del D.Lgs. n. 50/2016, per l’affidamento del progetto finanziato dal PON Inclusione per l’attuazione del Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) – anni 2017/2019 -presso i comuni dell’Ambito Distrettuale di Somma Lombardo (Somma Lombardo, Cardano al Campo, Lonate Pozzolo, Ferno, Casorate Sempione, Besnate, Arsago Seprio, Golasecca, Vizzola Ticino).

Il progetto si rivolgeai nuclei destinatari del Sostegno per l’Inclusione Attiva (SIA) e ha lo scopo di:

- Potenziare il servizio sociale professionale per formare equipe multidisciplinari per le funzioni di assessment, progettazione, valutazione e monitoraggio dell’intervento integrato (la fase di pre-assessment sarà invece svolta dalle assistenti sociali dei Comuni).

- Incrementare interventi di mediazione familiare, finanziaria e interculturale.

- Potenziare interventi di assistenza educativa familiare, da affiancare al servizio di tutela minori già attivo.

- Incrementare le attività di informazione attraverso la costituzione di un Info Point dedicato alla misura SIA, utilizzando il sito internet dell’Ambito Distrettuale e dei Comuni, realizzando efficaci campagne informative (anche attraverso i canali social) capaci di fare meglio conoscere le nuove opportunità.

- Promuovere attività di formazione ed empowerment degli operatori sociali impegnati nelle fasi di pre-assessment e assessment.

- Incrementare l’empowerment e la formazione congiunta degli operatori coinvolti a diverso titolo nel SIA, favorendo la condivisione delle reciproche conoscenze, processi di autoformazione, diffusione di buone pratiche collaborative estendendo il ricorso a prese incarico multi e interdisciplinari.- 

Rafforzare la partnership fra gli attori pubblici e del privato sociale del territorio coinvolti nella misura SIA e nel contrasto alla povertà.

L'avviso è pubblicato sul sito del Comune capofila dell'Ambito di Somma Lombardo






Ignora collegamenti