Ignora collegamenti
Home
Anziani
Disabili
Minori e famiglie
Nuove povertÓ
 
PROGETTI
Reddito di Inclusione (ReI): il progetto finanziato dal Fondo Sociale Europeo
locandina REI

E' in continua crescita il numero di famiglie e persone che si rivolgono ai servizi sociali in cerca di un lavoro. Si tratta spesso di persone che hanno perso il lavoro o il cui contratto non è stato rinnovato. A causa di ciò viene meno la capacità di affrontare le spese quotidiane, quali l'affitto, il mutuo, le spese per le utenze domestiche, le spese per i servizi ai figli (mensa scolastica, servizi integrativi, ecc.). Una spesa imprevista, anche legata alla sfera della salute, non può essere sostenuta.

Per questo l’ambito distrettuale di Somma Lombardo ha partecipato all’avviso pubblico per la presentazione di progetti a valere sul Fondo Sociale Europeo (PON Inclusione), attraverso cui l’Unione Europea persegue l’obiettivo della coesione economica e sociale fra gli Stati membri.

Il progetto dell’ambito, finanziato con 124.903 euro, durerà fino alla fine del 2019 e si propone i seguenti obiettivi che accompagnano i beneficiari del SIA e del REI:

-        Potenziare il servizio sociale professionale per formare equipe multidisciplinari per le funzioni di assessment, progettazione, valutazione e monitoraggio dell’intervento integrato

-        Incrementare interventi di mediazione familiare, finanziaria e interculturale.

-        Potenziare interventi di assistenza educativa familiare, da affiancare al servizio di tutela minori già attivo.

-        Incrementare le attività di informazione attraverso la costituzione di un Info Point dedicato, utilizzando il sito internet dell’Ambito distrettuale e dei Comuni, realizzando efficaci campagne informative (anche attraverso i canali social) capaci di fare meglio conoscere le nuove opportunità.

-        Promuovere attività di formazione ed empowerment degli operatori sociali impegnati nelle fasi di pre-assessment e assessment.

-        Potenziare la dotazione strumentale informatica con la creazione di un portale gestionale e di una piattaforma interattiva per la gestione delle fasi della misura SIA/REI.

-        Incrementare l’empowerment e la formazione congiunta degli operatori coinvolti a diverso titolo nel SIA/REI, favorendo la condivisione delle reciproche conoscenze, processi di autoformazione, diffusione di buone pratiche collaborative estendendo il ricorso a prese incarico multi e interdisciplinari.

-        Rafforzamento delle partnership fra gli attori pubblici e del privato sociale del territorio coinvolti nella misura SIA/REI e nel contrasto alla povertà.

Con risorse proprie dei comuni e fondi regionali si intende incrementare l’utilizzo dei servizi educativi e per la prima infanzia e promuovere interventi già attivi sul territorio mirati a rafforzare competenze sociali e lavorative (corsi di alfabetizzazione, sportelli per l'orientamento, InformaGiovani, InformaLavoro).

Tale progetto si incrocia inoltre con il progetto Revolutionary Road Oltre la crisi, di cui l’ambito è partner, progetto specificatamente rivolto a famiglie colpite dal perdurare della crisi, cheintende offrire un sostegno a chi è in un momento di difficoltà, potenziando le risorse esistenti, promuovendo l'acquisizione di nuove competenze da parte di quanti cercano lavoro e devono gestire difficoltà abitative.

Qui maggiori informazioni per accedere al REI

Qui maggiori informazioni del progetto Revolutionary Road Oltre la crisi


Immagini allegate


Ignora collegamenti